25 / 06 / 2012

MENOS E' MAIS

 

 


Location
Sala Polivalente di Palazzo Te, Mantova

 

 


Scarica la locandina
In alta risoluzione (PDF)

 

 


Guarda il video
della conferenza

  

UtilizzoLogoMondini-1

 

 logo agape

 

logo pibamarmi 

 

logo mellon 

 

MauriLP group bn ombra 

 

PEZZO LOGO COMPLETO

 

 logo hermann BN

L’Associazione “L.A.C. Laboratorio di Architettura Contemporanea”, propone l'ultimo incontro della prima parte del 2012 con lo studio portoghese Menos è Mais, composto dagli architetti Francisco Vieira De Campos e Cristina Guedes.

L’incontro si terrà il giorno 25 giugno, alle ore 18.00, presso la sala Polivalente di Palazzo Te, a Mantova.

Lo studio Guedes + DeCampos è nato circa una ventina di anni fa ad Oporto, precisamente nel 1994. I due soci, Cristina Guedes (Macau, 1964) e Francisco Vieira de Campos (Porto, 1962), entrambi laureati all’Università di Oporto (FAUP), Cristina Guedes con Álvaro Siza (1991) e Francisco Vieira de Campos con Eduardo Souto de Moura (1990) hanno da subito coniugato il lavoro di studio con l’insegnamento presso la facoltà di Architettura Lusiaga di Porto e facoltà di Architettura di Porto. Nel 2006 e 2007 sono stati invitati per le critiche finali ai diplomi della Accademia di Architettura della Svizzera Italiana di Mendrisio e dell'E.T.H. di Zurigo, sempre in Svizzera.


Negli ultimi anni Cristina Guedes e Francisco Vieira de Campos, in ragione di una notorietà internazionale sempre più vasta sono stati invitati per alcune lezioni, workshop e seminari sia in Portogallo e in molte facoltà di Architettura europee.
Tra i loro lavori più significativi si ricorda il Café do Cais in Oporto (1994), tre padiglioni bar a Vila Nova de Gaia (1999-2001), due edifici industriali nel complesso Autoeuropa in Palmela (2004 e 2006), e la Vallado Winery in Douro (2007).
La maggior parte della loro attività professionale è il risultato di numerosi premi in varie gare d'appalto pubbliche, come la stazione di Vila Nova Ropeway de Gaia (2007), il Centro delle Azzorre di Arte Contemporanea (2007), con João Mendes Ribeiro, la ristrutturazione di N ª Sr ª da Luz Fortezza, Cascais (2004), il riordino degli spazi pubblici del Pio XII e gli edifici residenziali Contumil, Porto (2004), l’edificio per uffici - Prégaia, Vila Nova de Gaia (2001), la Scuola di Archeologia Freixo, Marco de Canavezes (2001).
Sono stai invitati ad esporre il loro lavoro in numerose mostre nazionali ed internazionali, come "Influx", "Metaflux" all’interno della IX Biennale Internazionale di Architettura di Venezia (2004), alla V Biennale di Architettura Iberoamericana, in Montevideo (2006), alla mostra "Il Portogallo ora" a New York (2007), alla" VII Biennale Internazionale di Architettura, in São Paulo (2007), al 34° World Congress O.I.V. a Oporto (2011). I loro lavori sono stati selezionati in numerosi concorsi internazionali e sono stati ritenuti meritevoli di premi quali il Premis F.A.D. nel 2002, il Secil Architecture Prize nell’edizione del 2006 e del 2008), l’Architecture Award nella V e VI Biennale di Architettura e Urbanistica Ibero-Americano del 2006 e del 2008. Sono stati selezionati per il Premio Mies van Der Rohe nel 2009 e hanno ottenuto la menzione d'onore al "Premio Architettura Douro" nel 2010.
Il loro lavoro in Italia e stato più volte pubblicato negli ultimi anni in Casabella, Domus e Abitare.

 

Con il patrocinio di:

Comune di Mantova, Politecnico di Milano - Polo Territoriale di Mantova, Ordine degli Architetti Paesaggisti Pianificatori della Provincia di Mantova, Centro Internazionale d'Arte e Cultura di Palazzo Te, Collegio Costruttori Edili Ance Mantova